deutsch  english  français  italiano  español
 Spedizione gratuita per
 gli ordini superiori a 50 €
 Pagamento anticipato non
 necessario (fattura)
 Spedizione rapida
 Telefono (lun-ven)
 +43 1 2350329 36
Accesso Clienti
Indirizzo e-mail:
Password:
 
Dimenticata la password? 

Naturale - sano - bello
Über fangocur
Haut
Verdauung
Magen Darm
Mund Rachen
Schönheit
Muskeln und Gelenke
 
News
L'acidità di stomaco è spesso sottovalutata!
(20.09.2021) torna indietro

Un grande aiuto contro l'acidità di stomaco: consumare frutta e verdura in abbondanza evitando gli alimenti grassi o zuccherati e le bevande alcoliche
 

Bentomed neutralizza gli acidi gastrici in eccesso grazie alla terra curativa
 

Prendere Bentomed mattino e sera a stomaco vuoto
 

L'acidità di stomaco è causata da un reflusso degli acidi gastrici nell'esofago ed è un problema molto diffuso. Può presentarsi sporadicamente, ad esempio dopo un pasto ricco di grassi o dopo aver bevuto bevande alcoliche. Quando però i sintomi perdurano, l'acidità di stomaco è da prendere davvero sul serio!

Le cause:

La causa dell'acidità di stomaco è che il muscolo situato all'estremità inferiore dell'esofago, e che come una valvola ha il compito di impedire la risalita del contenuto dello stomaco nell'esofago, è troppo debole. L'indebolimento di questo muscolo, una produzione eccessiva di acidi gastrici (per via di un'alimentazione sbagliata o dello stress) o una pressione troppo forte nella zona del ventre (a causa di sovrappeso o vestiti troppo stretti) fanno sì che il contenuto acido dello stomaco risalga nell'esofago.

I sintomi:

Durante la risalita, il contenuto dello stomaco aggredisce fortemente i tessuti dell'esofago, che non è concepito per entrare in contatto con gli acidi gastrici. Di conseguenza possono scatenarsi dolori persistenti o infiammazioni, i tessuti possono restare fortemente danneggiati e si possono addirittura presentare gravi complicazioni.

I bruciori causati dal reflusso spingono a ricorrere rapidamente a farmaci che neutralizzano gli acidi gastrici, ed è ben comprensibile. Così, però, si tratta solo il sintomo mentre il problema, dunque la produzione eccessiva di acidi gastrici, la pressione troppo forte o lo sfintere troppo debole, persiste. 

Il trattamento:

Per il trattamento dei casi gravi di acidità cronica vengono prescritti farmaci (inibitori della pompa protonica o anti H2) che, però, intaccano fortemente l'ambiente acido dello stomaco. Se l'acidità si ripresenta è dunque consigliabile prendere sul serio i sintomi e fare rapidamente qualcosa per contrastarli, prima che questa danneggi l'esofago. 

La nostra apprezzata cura idropinica è un'alternativa naturale e non invasiva per trattare l'acidità di stomaco! Bentomed ha una triplice azione: il fango di Gossendorf contenuto è basico e neutralizza gli acidi in eccesso. Grazie a Bentomed, le sostanze di scarto difficilmente digeribili che ostacolano la digestione vengono eliminate con le feci, facilitando il lavoro dello stomaco e dell'intestino. Inoltre, la terra curativa ha un'azione antinfiammatoria e battericida, così le infiammazioni dolorose diminuiscono e i batteri nocivi vengono contrastati. Bentomed agisce dunque alla base del problema, senza intaccare l'ambiente acido dello stomaco!

7 consigli per l'acidità di stomaco nel quotidiano:

  1. Non mangiate troppo tardi, mangiate piano e masticate bene affinché lo stomaco abbia già finito di digerire il pasto prima che andiate a letto. Vi consigliamo anche di fare piccoli pasti ripartiti nel corso della giornata.
  2. Bevete abbastanza ma evitando le bevande gassate e alcoliche! Una camomilla calda, una tisana al cumino o al finocchio possono fare davvero bene; il tè alla menta, invece, non è particolarmente consigliabile.
  3. Bevete un bicchiere d'acqua calda la mattina prima di far colazione e la sera prima di andare a letto, l'ideale è con un cucchiano di Bentomed di fangocur.
  4. Dormite con il torso leggermente rialzato, questo riduce il rischio che gli acidi gastrici risalgano nell'esofago.
  5. Evitate o riducete il caffé, i dolci, l'alcol e le sigarette.
  6. Cercate di evitare o di scaricare lo stress. Lo stomaco è particolarmente esposto ai disturbi dovuti allo stress.
  7. Rinunciate a pantaloni, gonne e cinture molto stretti in vita.

Ordina qui Bentomed affinché l'acidità di stomaco non diventi un problema persistente!

 
© fangocur 2003-2021

  created-de01 with ed-it.® 3.3b-v3-de01