deutsch  english  français  italiano  español
 Spedizione gratuita per
 gli ordini superiori a 50 €
 Pagamento anticipato non
 necessario (fattura)
 Spedizione rapida
 Telefono (lun-ven)
 +43 1 2350329 36
Accesso Clienti
Indirizzo e-mail:
Password:
 
Dimenticata la password? 

Naturale - sano - bello
Über fangocur
Haut
Verdauung
Magen Darm
Mund Rachen
Schönheit
Muskeln und Gelenke
 
News
Per questo dovreste andare spesso per boschi!
(28.06.2021) torna indietro
Andare regolarmente per boschi rinforza la salute a lungo termine
Il bosco è una vera oasi di salute e benessere per l'uomo, un buon motivo per andarci regolarmente!
 
Una passeggiata nei boschi fa bene alla salute
Trascorrere tempo in famiglia e con gli amici è un piacere anche all'aperto
 

Soprattutto con l'arrivo della bella stagione abbiamo voglia di stare all'aperto.
Una passeggiata nei boschi è un piacere per i sensi, con il verde brillante delle piante, il loro profumo e il cinguettio degli uccelli. Un paradiso ricco di vita e attività, che ci regala allo stesso tempo attimi di quiete e riflessione. Oggi scopriremo insieme perché una passeggiata nel bosco è un vero toccasana anche per la nostra salute fisica.


Un'immersione nella natura: ecco perché i terpeni sono così importanti per noi

Una passeggiata nei boschi rappresenta per molti un'esperienza piacevole, calmante e rigenerante. Permette di staccare dalla quotidianità, ritrovare la calma e assaporare lo spettacolo della natura in tutte le sue sfacettature. Passeggiare regolarmente in una zona boschiva fa dunque bene alla nostra psiche. Vari studi recenti mostrano chiaramente che questo effetto positivo si riflette tanto sulla mente quanto sul corpo; e con parametri che possono essere misurati in modo univoco. I terpeni presenti nel bosco sono di primaria importanza da questo punto di vista. Queste sostanze gassose, che permettono alle piante di comunicare fra loro, vengono rilasciate in particolar modo dopo la pioggia o quando c'è nebbia. In alcuni casi possiamo addirittura sentirne la presenza, svelata dal loro particolare odore. Quando li respiriamo, entrano nell nostro corpo attraverso i polmoni e rilassano l'intero organismo.

Ma non è tutto: nel corso di vari esperimenti in doppio cieco è stato dimostrato che queste sostanze, e quindi anche immergersi regolarmente nei boschi, hanno un effetto positivo per la salute del nostro corpo. Secondo quanto protocollato dagli studiosi durante le loro ricerche, dopo una giornata nel bosco si riscontra un aumento del 40% dei linfociti nel sangue. Questo valore resta stabile per sette giorni. Si tratta di risultati di enorme importanza, se pensiamo al ruolo di primo piano dei linfociti all'interno del nostro sistema immunitario per difenderci dalle malattie. Ulteriori studi potrebbero addirittura dimostrare che gli stessi terpeni possono avere un effetto positivo sulle cellule tumorali e ridurle. Particolarmente efficaci si sono dimostrate le sostanze contenute negli aghi dei pecci o nei mirti. In linea generale, le conifere e i sempreverdi ci offrono un'alta concentrazione di questi terpeni vegetali. Questa è particolarmente elevata durante l'estate, quando c'è nebbia o dopo la pioggia.

Allora dovremmo trasferirci tutti nel bosco?

Come abbiamo appena visto, passeggiare regolarmente in una zona boschiva presenta un enorme vantaggio per la salute. La scienza ha però dimostrato che questo auspicabile aumento dei parametri di laboratorio resta invariato per più giorni. Ciò significa che non è necessario passeggiare tutti i giorni nel bosco per qualche ora. Si è anche riscontrato che già la vista di un solo albero può calmare lo stress. Allo stesso modo, anche un piccolo parco in una zona edificata può dare grandi benefici: filtra e purifica l'aria, è piacevole alla vista e ci rende così più calmi. In città, anche gli spazi verdi, per quanto piccoli, e i giardini sono quindi delle vere oasi di salute da sfruttare nei modi più svariati: fate la pausa pranzo in posto fresco e verde oppure leggete un bel libro seduti su una panchina all'ombra di un albero. Se il tempo lo permette, anche la città offre un'infinità di occasioni per sfruttare i benefici degli alberi. E quando avete abbastanza tempo a disposizione potreste fare una bella gita in un parco naturale e passeggiare fra gli alberi.

Fonte: Arvay, Clemens, G.: Effetto biofilia. Il potere di guarigione degli alberi e delle piante. Macro Edizioni. 2017

Venite a trovarci anche nel nostro negozio per la salute con prodotti naturali di prima qualità!

Per domande o consigli restiamo a vostra disposizione al numero 0043 1 2350329 36.

 
© fangocur 2003-2021

  created-de01 with ed-it.® 3.3b-v3-de01