deutsch  english  français  italiano  español
 Spedizione gratuita per
 gli ordini superiori a 50 €
 Pagamento anticipato non
 necessario (fattura)
 Spedizione rapida
 Telefono (lun-ven)
 +43 1 2350329 36
Accesso Clienti
Indirizzo e-mail:
Password:
 
Dimenticata la password? 

Naturale - sano - bello
Über fangocur
Haut
Verdauung
Magen Darm
Mund Rachen
Schönheit
Muskeln und Gelenke
 
News
Quasi tutti hanno questa malattia
(24.02.2020) torna indietro
Non date alcuna possibilità all'arteriosclerosi e fate qualcosa in tempo
Fate in modo di non arrivare al punto in cui il vostro corpo mostra i sintomi dell'arteriosclerosi sotto forma di problemi cardiaci
 
Quasi tutti nella società occidentale soffrono di arteriosclerosi
Grasso, colesterolo e calcio si depositano sulle pareti dei vasi sanguigni; il corpo reagisce allargando le pareti
 

Quasi tutti hanno questa malattia e perciò purtroppo viene spesso percepita come una condizione normale. Stiamo parlando dell'arteriosclerosi, che popolarmente viene anche indicata come calcificazione delle arterie. Le conseguenze di questa malattia possono essere un infarto o un ictus. Non permettetelo e fate qualcosa seguendo i nostri consigli.

Che cosa ha sorpreso i medici della guerra di Corea e del Vietnam?

Dati scientifici sulla comparsa e sul decorso dell'arteriosclerosi sono stati raccolti alla fine della guerra di Corea e del Vietnam. Si esaminarono dei soldati americani e asiatici caduti. Mentre circa nel 70% dei giovani soldati americani erano già presenti malattie delle coronarie (arteriosclerosi), nei soldati asiatici della stessa età non si riscontravano malattie. Al contrario, i soldati asiatici avevano vasi sanguigni in perfetta salute. Le abitudini alimentari occidentali, con un'alta percentuale di prodotti animali e grassi, avevano già lasciato il segno sui giovanissimi.

Possiamo quindi immaginare che quasi tutti quelli che seguono l'alimentazione mista occidentale con una componente relativamente alta di alimenti animali e grassi soffrono di un'arteriosclerosi più o meno forte. Il decorso di questa malattia dura molto a lungo e il nostro corpo l'affronta in modo molto furbo. Costruisce delle deviazioni per la circolazione sanguigna e per molti anni non ci accorgiamo per niente dei cambiamenti nei nostri vasi sanguigni. Però il processo avanza e oggi la medicina sa che nella nostra società praticamente ogni ottantenne soffre di arteriosclerosi. Molte delle persone colpite non arrivano nemmeno a questa età o la raggiungono solo con l'aiuto di operazioni difficili o con l'inserimento di uno stent o bypass. Le malattie coronariche sono oggi la principale causa di morte nella società occidentale.

Anche se si hanno dati schiaccianti che indentificano la causa di questa malattia nello stile di vita, alcuni medici continuano a ritenere che le cause principali siano fattori come la predisposizione e l'ereditarietà. Fa comodo così, con questa spiegazione non si ha bisogno di cambiare il proprio stile di vita e ci si può semplicemente affidare ai farmaci. Così però non si risolve veramente il problema.

Semplici misure provate scientificamente come opzione per una vita senza malattie coronariche

Vi consigliamo di non aspettare di vedere i sintomi dell'arteriosclerosi nel vostro corpo, ma fate già qualcosa per tempo. In ogni caso i seguenti consigli ridurranno fortemente la probabilità di avere un infarto o un ictus. E, inoltre, migliorerete fortemente il vostro benessere, la vostra vitalità e la vostra salute.

  • Fate controllare regolarmente i vostri valori del colesterolo ed attenetevi strettamente ai consigli riportati qui in caso di valori troppo alti. Consultate il vostro medico riguardo le misure adatte alla vostra situazione oltre alla mera assunzione di medicinali (valore ideale del colesterolo: inferiore a 150 mg/dl, valore ideale del colesterolo LDL: inferiore a 100 mg/dl).
  • Modificate l'alimentazione seguendo una dieta integrale a base di prodotti vegetali (frutta, verdura, alimenti contenenti amido) senza o solo con pochi prodotti animali (carne, pesce, latte, latticini, uova) e senza o solo con pochi oli vegetali.
  • Riducete/evitate le situazioni di stress che durano a lungo.
  • Fate regolarmente movimenti all'aria aperta e ogni tanto mandate su di giri il vostro corpo. 
  • Evitate gli stimolanti come alcol, tabacco o troppo caffè.

La buona notizia: uno stile di vita sano può portare addirittura a un'inversione dell'arteriosclerosi!

Il più importante dei consigli che abbiamo riportato resta sempre quello di migliorare la vostra alimentazione verso una dieta vegetale, povera di grassi e integrale. Introducete solo molto raramente degli alimenti di origine animale, grassi e raffinati (zucchero, farina bianca). Se vi attenete a queste misure, le vostre arterie cominciano a riprendersi e il processo della calcificazione può addirittura invertirsi. Negli studi americani questo sviluppo è stato provato scientificamente e si sono addiruttura potute evitare delle operazioni.

Fonte: T. Colin Cambell, Thomas M. Campbell: China Study, Macro Edizioni, 2019.

Il Dott. T. Colin Campbell è una vera icona negli Stati Uniti ed è reputato uno dei nutrizionisti più seri al mondo. Suo padre ha avuto un infarto a 61 anni, a 70 anni è morto in seguito a un secondo infarto. Il Dott. T. Colin Campbell ha oggi più di 80 anni e gode di ottima salute.

---------------------------------------

Vi diamo volentieri dei consigli personalizzati. Contattateci, restiamo volentieri a vostra disposizione:

>>> Email: service@fangocur.it   

>>> Telefono: 0043 1 / 235 032 931

---------------------------------------

Ci fa piacere se trovate utili le nostre informazioni e se ci date regolarmente la vostra fiducia. Abbiamo creato o scoperto per voi numerosi prodotti naturali di prima qualità, scegliendo sempre produttori che lavorano con passione.

Fate pure un giro nel nostro negozio online. Clicca qui!

 
© fangocur 2003-2020

  created-de01 with ed-it.® 3.3b-v3-de01