deutsch  english  français  italiano  español
 Spedizione gratuita per
 gli ordini superiori a 50 €
 Pagamento anticipato non
 necessario (fattura)
 Spedizione rapida
 Telefono (lun-ven)
 +43 1 2350329 36
Accesso Clienti
Indirizzo e-mail:
Password:
 
Dimenticata la password? 

Naturale - sano - bello
Über fangocur
Haut
Verdauung
Magen Darm
Mund Rachen
Schönheit
Muskeln und Gelenke
 
News
Bere acqua: quando, quanta, perché?
(29.07.2019) torna indietro
Solo con abbastanza acqua il corpo può svolgere le proprie funzioni
Uno stile di vita sano vuol dire anche bere abbastanza acqua
 
Bevete dell'acqua pura invece che tè, caffè, succhi di frutta o bevande gassate
Acqua fresca del rubinetto. Un vero lusso, che purtroppo non si trova dappertutto
 
Bere acqua ogni giorno aiuta il corpo in tutti i suoi processi metabolici
Bevete ogni giorno abbastanza acqua pura e il bilancio idrico del vostro corpo resta equilibrato
 

 
 
Il caldo estivo dà del filo da torcere quasi a tutti. Per questo è importante bere abbastanza acqua, in modo che il bilancio idrico dell'organismo resti equilibrato. Ma quanta acqua bisogna bere? E quando nell'arco della giornata? Quali sono le ragioni dei famosi due litri al giorno ed è proprio vero? Oggi vi informiamo sui fatti.

Se nel corpo non c'è abbastanza acqua, la persona interessata non viene rifornita di sostanze nutritive a sufficienza e, per di più, le sostanze di scarto e le tossine si accumulano nelle cellule senza essere eliminate adeguatamente. Fra le funzioni dell'acqua vi sono quelle di rifornire di nutrienti i 60 bilioni di cellule del nostro corpo, raccogliere le loro sostanze di scarto ed eliminarle. A questi processi partecipano moltissimi enzimi. Senza acqua o con troppo poca acqua questi enzimi non riescono ad adempiere le loro funzioni poiché per riuscirvi necessitano, oltre che di vitamine e minerali, appunto anche di acqua come mezzo di trasporto.

L'acqua ha però anche altri compiti, come migliorare la circolazione sanguigna e il flusso linfatico. Inoltre, l'acqua inumidisce le aree dove possono insinuarsi virus e batteri (ad esempio i bronchi e le mucose gastrointestinali) ed attiva così il sistema immunitario. L'acqua è necessaria in ogni parte del corpo. Senza acqua, un organismo vivente non può funzionare.

Quanta acqua bisogna quindi bere ogni giorno?

La quantità d'acqua che una persona perde durante la giornata è di circa 2,5 litri. Poiché anche gli alimenti contengono acqua è necessario bere, a seconda dell'attività, del caldo o del tipo di alimentazione, tra un litro e mezzo e due litri circa al giorno. E qui parliamo di acqua, non tè, caffè, birra, succhi di frutta o bevande gassate.

Qual è allora il momento giusto per bere l'acqua?

Se bevete troppa acqua subito prima dei pasti, il vostro stomaco si riempe d'acqua e perdete l'appetito. Se, invece, bevete troppa acqua durante i pasti, gli enzimi digestivi nel vostro stomaco vengono diluiti, e questo rende più difficile la digestione e l'assorbimento dei nutrienti. Un po' di acqua durante i pasti, invece, aiuta a diluire leggermente il bolo alimentare. Quindi, se bevete acqua durante il pasto, non dovrebbe essere più di un bicchiere (circa 250 ml). Masticando lentamente potete impastare il cibo con la saliva formando un bolo alimentare leggero per lo stomaco.

L'ideale è bere acqua la mattina subito dopo essersi alzati e un'ora prima di ogni pasto. L'acqua passa dopo circa 20-30 minuti dallo stomaco all'intestino. In questo modo non vengono disturbati i processi digestivi e di assorbimento. Un'opzione ideale per suddividere l'acqua da bere durante la giornata è questa:

  • 500-750 ml di mattina dopo essersi alzati e un'ora prima della colazione

  • 500 ml (1/2 litro) un'ora prima del pranzo

  • 500 ml (1/2 litro) un'ora prima della cena

Ovviamente questo piano giornaliero può essere personalizzato. In estate o in caso di forte sudorazione si ha bisogno di più acqua. Inoltre, potete bere acqua anche in altri momenti, se avete sete. Alle persone con uno stomaco o un intestino debole potrebbe venire la diarrea se bevono così tanta acqua. Ascoltate quindi il vostro corpo e adattate la quantità secondo i vostri bisogni. In caso di diarrea, riducete semplicemente la quantità di acqua a 350 ml e aumentatela poi gradualmente.

È anche importante non bere acqua troppo fredda. La temperatura ideale dell'acqua è vicina il più possibile alla temperatura del corpo. E, in ogni caso, bisogna bere lentamente.

Attenzione: A prescindere dal piano giornaliero proposto, dovreste seguire il vostro intuito e fare attenzione al vostro benessere. Ci sono pochi studi scientifici sul modo „giusto“ di bere acqua. La nostra équipe ha ricercato accuratamente, testato questo piano giornaliero e avuto dei risultati positivi. Provateci semplicemente e adattate tranquillamente i consigli alle vostre necessità.

Fonti: Hiromi Shinya, Living without Disease, Sunmark Publishing 
Il Dott. Hiromi Shinya è un gastroenterologo di fama internazionale. È pioniere nel campo della gastroscopia e coloscopia. È stato professore di chirurgia clinica presso la Facoltà di Medicina Albert Einstein, responsabile dell'unità di chirurgia endoscopica presso il centro medico Beth Israel di New York e consulente presso varie cliniche specializzate in gastroenterologia in Giappone. È inoltre direttore presso la propria clinica di gastroenterologia a New York. Durante la sua carriera ha esaminato lo stomaco e l'intestino di più di 370.000 pazienti, protocollando le loro abitudini alimentari e redigendo consigli alimentari a partire da queste analisi. Oggi ha 84 anni.

Il nostro prodotto consigliato della settimana:

Vi consigliamo, in linea con il tema di oggi, di consumare unicamente sale di qualità, ovviamente solo con moderazione. Il nostro sale proviene da un lago salato sotterraneo, la cui acqua viene filtrata attraverso le rocce da Madre natura. Non contiene dunque metalli pesanti né sostanze inquinanti. Inoltre, il sale viene raccolto a mano con cura e non contiene additivi come antiagglomeranti. Provatelo, una qualità simile non si trova in negozio!

Sale marino naturale fino di fangocur
200g, alta resa, poiché ne basta una piccola quantità 
€ 10,10 
Vai all'ordine

 
© fangocur 2003-2019

  created-de01 with ed-it.® 3.3b-v3-de01