deutsch  english  français  italiano  español
 Spedizione gratuita per
 gli ordini superiori a 50 €
 Pagamento anticipato non
 necessario (fattura)
 Spedizione rapida
 Telefono (lun-ven)
 +43 1 2350329 36
Accesso Clienti
Indirizzo e-mail:
Password:
 
Dimenticata la password? 

Naturale - sano - bello
Über fangocur
Haut
Verdauung
Magen Darm
Mund Rachen
Schönheit
Muskeln und Gelenke
 
News
Dove si trovano la maggior parte delle cellule immunitarie nel nostro corpo?
(15.07.2019) torna indietro

Un ambiente intestinale compromesso espone a numerose malattie
 

Solo un ambiente intestinale sano apporta alle cellule il massimo dell'energia possibile
 

Un'alimentazione integrale e a base vegetale, con pochissimi o senza prodotti animali, mantiene l'intestino sano a vita
 

I piatti a base di verdura non sono noiosi, al contrario: una bontà pura e naturale
 

Bentomed è alla base dello „smaltimento“ dei vecchi peccati di gola nell'intestino
 

La maggior parte delle cellule immunitarie, circa due terzi del totale, si trovano nell'intestino, la parte più importante dell'apparato digerente. Quando è compromesso, l'ambiente intestinale provoca dei problemi che vanno ben oltre la salute dell'intestino.

Il più importante processo metabolico dell'intero corpo umano è direttamente collegato alla digestione. L'organismo deve costantemente mettere acqua e nutrienti a disposizione delle cellule. Da un lato per rifornirle di energia, dall'altro per sostituire le cellule che stanno morendo con delle nuove, quindi produrre nuove cellule. La digestione è quindi alla base di tutta la nostra vita. Se questa non funziona, siamo esposti a breve termine a problemi intestinali e a lungo termine a patologie più gravi, dalle malattie del benessere e infettive fino alle allergie o a delle malattie gravi come il cancro.

L'intestino è di importanza fondamentale per le difese immunitarie e l'energia vitale del corpo intero!

Due terzi delle cellule immunitarie, cioè quelle cellule che proteggono il corpo dai virus e dai batteri, si trovano nell'intestino. Se la digestione non funziona, le difese immunitarie e l'energia vitale vengono indebolite, il che comporta, a lungo termine, conseguenze negative. Ma perché così tante persone hanno una digestione che non funziona? Che cosa possiamo fare affinché la digestione funzioni al meglio e le difese immunitarie siano forti e robuste?

Con questo consiglio la vostra digestione funzionerà perfettamente. Garantito!

Semplicissimo: il consiglio più importante che possiamo darvi è di fare attenzione a un'alimentazione sana. Ma certo, penserete, di nuovo questa storia dell'alimentazione. Però quello che introducete nel vostro corpo determina lo stato in cui si trova il vostro intestino e quali elementi il vostro corpo ha a disposizione per rifornire le cellule di energia e per produrre nuove cellule. Se il cibo è a base di sostanze di bassa qualità, come grasso, zucchero, farina bianca e altri prodotti industriali raffinati, non ci si può aspettare che venga mantenuto o costruito materiale cellulare di alta qualità. Le conseguenze sono la scomparsa dell'energia vitale e l'invecchiamento precoce.

È semplicissimo:

Provate questi consigli concreti e facili da seguire per soli 30 giorni:

  • Decidete ora di rinunciare per 30 giorni a tutti i prodotti animali (carne, pesce, latte, formaggio, uova) e ad ogni tipo di grasso e olio (anche oli vegetali, come olio di oliva, di semi di lino, di cocco, ecc.). Se non potete farne a meno, consumate in ogni caso solo una o due volte alla settimana una piccola porzione di prodotti animali.

  • Mangiate molta verdura ricca di amido (patate, riso integrale, cereali integrali, fagioli, lenticchie, ecc.). Questi permettono un apporto di calorie e proteine di alta qualità.

  • Mangiate anche molta verdura fresca e cruda, in particolare verdura a foglia verde (importante: masticate ogni boccone tra 50 e 70 volte!)

  • Mangiate frutta fresca di stagione (non troppa, la verdura deve essere la componente principale)

  • Bevete tra un litro e mezzo e due litri al giorno di acqua di alta qualità. Bevete tra 500 e 750 ml circa un'ora prima di ogni pasto principale. Durante e subito dopo il pasto bevete poco o per niente.

  • Consumate massimo tre pasti principali e evitate gli spuntini fra un pasto e l'altro

Se non riuscite per 30 giorni, fatelo semplicemente per 10 o per 7 giorni, o anche solo per un giorno. Ma fatelo!

Per iniziare: disintossicate e risanate l'intestino con Bentomed. Non potete fare niente di più per l'intestino.

Se volete mettere in atto questi semplici consigli, cosa che vi consigliamo vivamente sia che soffriate di problemi fisici o meno, allora iniziate contemporaneamente un trattamento con Bentomed. In questo modo il vostro intestino viene disintossicato, risanato e liberato dai peccati di gola degli ultimi anni. Solo un intestino sano può assorbire e metabolizzare le sostanze nutritive degli alimenti di alta qualità.

Ordinate ora Bentomed e liberate il vostro intestino da tutti i peccati di gola del passato: ordina Bentomed

Approfittate di un consulto gratuito: 
Contattate il nostro servizio clienti, che non solo vi consiglia sui nostri prodotti, ma vi può dare un consulto gratuito per qualsiasi domanda su come ripristinare naturalmente la salute intestinale:

  • Email: service@fangocur.it

  • Telefono: 0043 1 235 032 936

 
© fangocur 2003-2019

  created-de01 with ed-it.® 3.3b-v3-de01